+39 02 38100398 | +39 02 38102290

Check up auto: quali controlli effettuare prima di partire?

Con l’arrivo dell’estate milioni di italiani sono pronti a mettersi in viaggio in macchina, ma affrontare lunghi tragitti a bordo di un’automobile trascurata può essere davvero pericoloso per la sicurezza stradale propria e degli altri viaggiatori. Prima di mettersi al volante e partire, perciò, è consigliato effettuare un check up auto completo presso un’officina specializzata.

Share Post:

Check up auto

Check up auto: controlli da effettuare

  • PNEUMATICI: Da quanto tempo non effettui un controllo degli pneumatici? È importante verificare lo stato di usura dei propri pneumatici, ma anche controllare che i bulloni siano ben stretti. Se la nostra vettura dispone di una ruota di scorta è consigliato verificarne le condizioni e la pressione di gonfiaggio.
  • FRENI: Un check up più complesso è quello dell’impianto frenante poiché richiede l’intervento di un meccanico specializzato. Dischi e pastiglie sono continuamente sottoposti a grandi sforzi e tanti fattori influiscono sul loro funzionamento: lo stile di guida, il peso della vettura ed il chilometraggio. Verificate che non sentiate anomalie sul pedale del freno durante la frenata e che il veicolo si arresti in maniera tempestiva. 
  • LIQUIDI: Una delle prime operazioni da realizzare per una corretta manutenzione dell’auto pre-partenza riguarda i liquidi, in particolare un check up dell’olio motore e dei liquidi di raffreddamento, dei tergicristalli, dei freni e del servosterzo. Bisogna verificare che i livelli siano adeguati, quindi di poco inferiori rispetto ai valori massimi indicati nelle vaschette, ciò è essenziale per assicurare il corretto funzionamento del veicolo.
  • MOTORE: Se il filtro dell’aria non viene cambiato da diverso tempo, con un costo ridotto si può sostituire, a beneficiarne saranno soprattutto l’efficienza del motore ed i consumi. Il livello dell’olio, invece, è verificabile estraendo l’astina che fa da tappo nel motore e, nel caso mancasse, aggiungerlo perché il rischio è di causare grossi danni al motore con conseguenti spese.
  • LUCI E FARI: Prima di metterti alla guida ispeziona in autonomia luci e fari. Il Codice della Strada prevede l’obbligo di tenere accesi gli anabbaglianti anche di giorno, sulle strade extra urbane e in autostrada, perciò è importante che i fari dell’automobile siano perfettamente funzionanti. Inoltre bisogna fare un controllo di tutti i fari, come le luci di posizione e gli abbaglianti. In officina è possibile eseguire un test della luminosità.
  • CLIMATIZZATORE: L’estate è arrivata e le temperature sono sempre in rialzo. Un po’ di refrigerio all’interno dell’abitacolo non può che giovare alla concentrazione del conducente, riducendo lo stress nei lunghi tragitti.
  • PULIZIA DEI FILTRI: Non trascurateli, i filtri della macchina sono responsabili del corretto funzionamento del motore, per questo prima della partenza è opportuno effettuare un controllo. Nello specifico bisogna verificare lo stato dei filtri dell’aria, dell’olio e del carburante, i quali possono essere semplicemente puliti se in buono stato, altrimenti necessitano di essere sostituiti.

 

Non scordati di aggiungere ai tuoi bagagli il triangolo, il giubbetto riflettente, il kit di riparazione e gonfiaggio gomme. Se l’auto è datata, puoi considerare di portare anche i cavi batterie per le partenze di emergenza.

E per un check up completo: prenotate direttamente dal nostro form di contatto online. Il nostro team effettuerà tutti i controlli necessari e voi sarete pronti per partire.

Lo Staff di Gramsci vi augura buone vacanze!

Rimani aggiornato e seguici sui nostri canali social: Gramsci Car Center S.r.l. e @gramsci_carcenter

 

Stay Connected

More Updates

La revisione ministeriale dell’automobile

Lo diciamo da sempre: viaggiare bene vuol dire viaggiare sicuri. Sul nostro blog abbiamo già parlato di quanto sia importante e necessario eseguire controlli riguardanti lo status dei veicoli, per prevenire qualsiasi problema. In questo articolo parliamo di uno specifico appuntamento, la revisione ministeriale.

Read More »
Manutenzione ordinaria e straordinaria

Guidare in sicurezza: la manutenzione ordinaria e straordinaria

La manutenzione del veicolo consiste in tutte quelle operazioni, svolte dai professionisti del settore, che fanno sì che l’automobile mantenga un adeguato livello di efficienza, qualità basilare per permettere il mantenimento degli standard di sicurezza e agevolezza.
Quali sono le differenze tra manutenzione ordinaria e straordinaria?

Read More »
Noleggio a lungo termine

Noleggio a lungo termine: perché gli italiani lo scelgono?

Due anni di pandemia e la nuova emergenza che siamo chiamati ad affrontare, prezzi di carburanti, gas ed elettricità alle stelle, stanno stravolgendo gli scenari della mobilità.

Infatti, sempre più italiani stanno evitando l’acquisto di una nuova automobile a favore del noleggio a lungo termine. Formula che in passato ha attirato per lo più imprese ed aziende, ma i dati mostrano un nuovo scenario.

Read More »